venerdì 31 agosto 2012

I pihi

"De Chine sont venus les pihis longs et souples
Qui n'ont qu'une seule aile et qui voulent par couple".
GUILLAUME APOLLINAIRE, Zone

Un'ala io un'ala tu - fu facile
scorgersi e già riconoscersi simili,
unirci per volare finalmente.

E ci librammo in cieli indefiniti,
ad ognuno di essi demmo un nome,
ebbri di vita affrontammo tempeste
e libecciate volando più su.

Ci staccammo - un'ala io un'ala tu:
ora strisciamo sulla nuda terra
rimpiangendo l'azzurro infinito.

 

Pihi

DISEGNO © DANIELE RIVA

 

2012

 

NOTA: Il pihi è un uccello immaginario creato dal poeta Guillaume Apollinaire: ha una sola ala, quindi per volare è costretto ad unirsi ad un suo simile

6 commenti:

Vania ha detto...

...ma che bellezza...qui sfoggi bene la tua arte....bravo !!!

....simpatica l'idea del poeta Guillaume.:)

ciaoo Vania

...direi che il disegno sarebbe bello per dei biglietti personalizzati...insomma il logo.:)

DR ha detto...

non sono poi un gran disegnatore
:-)))

ellie ha detto...

ma che meraviglia! un'ala io un'ala tu, semplicemente stupenda!
un abbraccio!

DR ha detto...

mi piace immaginare così l'amore vero: ognuno un'ala e insieme si vola

Asia ha detto...

Complimenti anche da me. Bravo Renoir

DR ha detto...

Ciao, Asia!!!