sabato 8 gennaio 2011

Mattina di pioviggine

Nella pioviggine il giorno è immobile
–  gatto di marmo sopra il davanzale –
nella foschia noi sappiamo distinguere
il piccolo scatto che fa un secondo,
il volo rapido di una colomba,
la luce rossa di un’auto che svolta,
il tonfo di una goccia nella pozza.
E ci basta, stamattina, per vivere.

 

Chrys De Dier, Passing”

 

2011

2 commenti:

Adriano Maini ha detto...

Già, é sempre un po' così, questo giorno del mio genetliaco!

DR ha detto...

Be', auguri, Adriano!