domenica 2 gennaio 2011

Al 2011

Il nuovo calendario ora è sul muro:
veduta illuminata di Manhattan.

Qui è un'alba di brina e nuvole basse
che simulano isole nel cielo.
In questo azzurro che ci porti, nuovo
anno, inscrivo i miei sogni e le speranze.

Tu sii benevolo, Duemilaundici:
sorridimi come questa mattina.

 

Fotografia © Jana Vonurkova

 

2011

3 commenti:

Vania ha detto...

..e allora sorridiamo dopo aver letto.
ciaoo Vania

Buba ha detto...

sorridiamo e muoviamo i primi passi con fiducia....

DR ha detto...

per ora ci siamo incamminati, si vedrà...