mercoledì 9 maggio 2018

Sogno siciliano

Profumano i limoni nella sera,
dietro le tendine mosse dal vento
potrebbe essere Sicilia il riflesso
dell'ultimo sole che ondeggia rosso.

Il sogno è miope, vede da vicino
e incide questa sua filigrana
sulla dolcezza piena del tramonto.
La ragione dice che è un'altra luce.


Limoni

FOTOGRAFIA © DANIELE RIVA


2018



2 commenti:

Francesco Casuscelli ha detto...

mi ritrovo in questa sinestesia di parole e profumi nei viaggi sensoriali che questi versi mi regalano. Un biglietto di sola andata verso panorami spettacolari che si imprimono negli occhi e nella mente e ci accompagnano sempre!
Complimenti

Buona giornata Daniele

DR ha detto...

Sinestesia, dici bene: questa capacità dei profumi di evocare ricordi e immagini lontane nel tempo e nello spazio che abitano qualche angolo della memoria e del cuore.

Grazie e buona giornata.

Daniele