lunedì 10 novembre 2014

Il colore dei ricordi

La luce che ora colora i ricordi
nella mia personale Wunderkammer
- il mare che brillava dietro lei,
l'azzurro mosaico della fontana,
i monti d'oro, insegne di città -
non era così vivida a quei tempi:
è così chiara è preziosa, è così
dolce solo perché la so perduta.

 

Light

FOTOGRAFIA © TUMBLR

 

2014

4 commenti:

Francesco Casuscelli ha detto...

ti accorgi di quanto sia importante tutto quello che hai, nel momento in cui alcune parti di esso, iniziano a mancare.
un caro saluto
Francesco

DR ha detto...

È vero. E poi il tempo trascorso ti consente - paradossalmente - di vedere più chiaro, sposta la prospettiva.

Ricambio il saluto

Daniele

Vania ha detto...

.."cartolina de/scritta "

ciaoo Vania:)

DR ha detto...

cartolina, sì... avevo in mente scrivendola quelle famose cartoline di una volta: Saluti da... e una bella ragazza o una coppia di innamorati