mercoledì 12 novembre 2014

Empatia

Mi riconosco in te - sono il pensiero
pensato nel medesimo istante,
io sono la parola che tu dici
e tu sei la parola che io dico.

Non siamo due specchi che si rimandano
l’immagine ma quel preciso unisono
che inspiegabilmente le nostre anime
suonano sulla tastiera del cuore.

 

Stairway

IMMAGINE © PINTEREST

 

2014

4 commenti:

Francesco Casuscelli ha detto...

che bella parola Empatia, così ricca di belle sfumature che si diffondono verso le anime in cui si rispecchia.
Ed bella poesia che hai scritto
complimenti
Francesco

DR ha detto...

l'immedesimazione, la capacità di entrare in sintonia con l'altro

Vania ha detto...

empatia situazione della vita...piacevoli...come piacevole è questa poesia :)

ciaoo Vania:)

DR ha detto...

L'empatia è una sintonia abbastanza rara, comunque