domenica 20 dicembre 2009

Sorpresa di neve

La neve è la sorpresa del risveglio:
mi inebrio dell'aroma di caffè
e di tutto quel bianco rovesciato
sulle cose a riempirne spazi vuoti.

La neve ha la purezza dell'amore
che nasce, la sua foga, il suo candore.
Mi fa pensare alla nudità
dell'anima: è per questo che mi piace.

 

Cluade Monet, “La pie”

 

2009

2 commenti:

Buba ha detto...

ciao Dani, bella come sempre, ma mi parti di "nudità" .... ho appena aperto gli occhi qui segna -7° e ieri sera era -10°.... aiutooooo

DR ha detto...

nudità dell'anima, per fortuna... anche qui -6, e c'è il sole a peggiorare le cose: se scioglie un po' di neve, stanotte le strade diventano un ghiaccio solo