mercoledì 4 gennaio 2017

Sole sul lago

Il sole basso delle quattro taglia
il lago con la sua lama dorata
- l'acqua diventa una pittura ad olio,
specchio dove gli alberi delle barche
e le montagne si sdoppiano prima
che venga il buio a inghiottire ogni cosa.
Ma in quella luce d'inverno ha preso
posto improvvisamente la poesia.

 

Lecco

FOTOGRAFIA © DANIELE RIVA

 

2017

2 commenti:

Francesco Casuscelli ha detto...

una poesia bella e descrittiva di una sensazione, che ci prende per mano e ci porta sul luogo ad assaporare e vivere l'emozione del poeta
Buona giornata

DR ha detto...

in ogni stagione e in ogni luogo la natura ci sa sorprendere con la sua poesia: qui era il pomeriggio di Capodanno sul lungolago di Lecco.

Grazie e buona giornata