giovedì 27 settembre 2012

Un grigio autunno

Piove un grigio autunno sugli ombrelli
- la ragazza all'angolo della strada
aspetta che l'amore passi come
un tram colorato e intanto diventa
la statua di sale del disinganno.
Le somiglio, seduto a controllare
le foglie dei platani già brunite
e la mia aspra collezione di addii.

 

LEONID AFREMOV, “SLEEPLESS”

 

2012

2 commenti:

Vania ha detto...

...qui il grigio ha una tonalità proprio brutta :(...ma la poesia ha davvero una tonalità di grigio che incanta.:))
ciaoo Vania

DR ha detto...

il grigio ha tante sfumature, e non sono quelle dell'orribile libro che va per la maggiore adesso