mercoledì 6 aprile 2011

Verde nuovo

Sono qui, immerso dentro il verde nuovo
come un pesce in una boccia di vetro
e guardo saltellare le cornacchie
lungo i prati bianchi di margherite.

Lascio che il tufo dei viali mi impolveri
le scarpe, sono il viandante leggero
della mattina, sono il pellegrino
tra le pagode della primavera.


image

Milano, Parco Sempione – Fotografia © Daniele Riva


2011

4 commenti:

Vania ha detto...

...bella.

...Nuova.:)
ciaoo Vania

DR ha detto...

Nuovissima... l'ho scritta ieri mattina in un bar, appena attraversato il Parco Sempione

Sandra ha detto...

Dopo "Viaggiatori immobili" non potevo non arrivare anche qui. Grazie Vania.

DR ha detto...

Vania è la mia PR :-)

Benvenuta anche in questo umile diario poetico