mercoledì 13 aprile 2011

Il fiore e l’ape

Il pomeriggio immobile si scioglie
nella luce celeste del bicchiere,
nuvola disegnata da Magritte.

Fiorisce il Cornus di farfalle rosa,
ognuna di esse un ricordo perduto,
un'isola nel naufragio dei giorni.

E, dove posa l'ape, la memoria
d'amore è una lampada che si accende.

 

Fotografia © DR

 

2011

3 commenti:

Vania ha detto...

...ho visto le farfalle rosa.
...le mie sono bianche.:)
ciaooo Vania

DR ha detto...

belle anche bianche...

Adriano Maini ha detto...

Ispirata e vibrante di amore per la natura, nonché intrisa di raffinata cultura!