sabato 12 settembre 2009

I suoni della notte

Ascolto i suoni della notte scura:
cani abbaiano a un riflesso di luna,
ronzano le turbine della diga,
sfreccia una moto nelle strade vuote,
un campanile batte i suoi rintocchi.

Chissà chi veglia stanotte con me,
chissà chi pensa al suo perduto amore,
chi è in cerca di messaggi o di risposte
nella coperta dell'oscurità...

 

© Jupiter

 

2009

2 commenti:

Asia ha detto...

Io credo che, insieme con te veglino quelle persone che le loro aspirazioni sono sistematicamente trascurate, spente, frenate

DR ha detto...

Sì, veglia chi vive intensamente.