martedì 6 dicembre 2011

Un altro mattino

Quella striscia di luce che si leva
dove i colombi cercano i camini
è soltanto la vita che si fa
largo nella foschia lattiginosa.

Sono i giorni di ieri e di domani,
sono i ricordi che ancora fioriscono,
le grandi nuvole delle speranze,
il momento in cui ogni cosa si fonde.

La gazza inaugura il suo primo volo
sancendo ufficialmente l'esistenza
di un altro mattino con le sue risa.

 

FOTOGRAFIA © DANIELE RIVA

 

2011

3 commenti:

Vania ha detto...

...stavo per scriverti l'alba di ogni cosa e te l'ho scritto...ottima etichettatura.:))...aggingerei vita.
ciaooo Vania

DR ha detto...

è sempre pieno di promesse il nascere, dice un famoso verso di Ungaretti.

Buba ha detto...

si rinasce sempre .... in cerca di un camino....