sabato 24 dicembre 2011

Canto di Natale

Sale l’aroma del vin brulé in piazza
buccia d’arancia e chiodi di garofano.

Si levano carole di Natale
dai cappelli rossi con i ponpon.

E lo spirito natalizio trionfa
ancora, mio caro Ebenezer Scrooge.


image

FOTOGRAFIA © DANIELE RIVA


2004

6 commenti:

onda ha detto...

ti auguro un sereno Natale, pieno di affetto, calore e poesia...

DR ha detto...

grazie, onda... Buon Natale

Vania ha detto...

...le ricerche su Scrooge...le farò...non ho tempo..ma capirai....brucio tutto !!! :)))

...non so se riusciro domani a passare...spero di si comunque ...AUGURIIIIIIIIIIIIIIIIII !!!!!!
ciaooo Vania

Tra cenere e terra ha detto...

Un Natale poetico per te... ;) Un abbraccio

DR ha detto...

Grazie ancora, amici... e buon Natale, vi auguro di trascorrere una giornata serena con chi amate

Vania ha detto...

...ecco chi era...Scrooge...Il canto di Natale...il bene almeno a Natale speriamo trionfi sempre ...come dice la tua Poesia.

Vania