lunedì 6 dicembre 2010

Ogni cosa

Tu concentri l'infinito in un punto
e tu stessa rimani nel suo fondo
come luce di stella da remoti
tempi e da lontani universi giunta.

Sei l'atomo che in sé racchiude tutto,
ciò che è desiderato e chi desidera,
colui che ama e colei che è amata,
ogni cosa è in te, poesia, ogni cosa.

 

Fotografia © Sobre poema e poesia

 

 

2010

5 commenti:

Adriano Maini ha detto...

Verisssimo!

Vania ha detto...

...che bella...che bel "clima".
ciaoo Vania

concetta t. ha detto...

che bella...Daniele...
è sempre un piacere "passare" di qua....

Chae ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Chae ha detto...

Ho scoperto il tuo profilo su poetichouse.com.
In questi giorni cerco Poeti da inserire nel mio libro indipendente "Poeti Nel Vuoto Volume 1".

Se vuoi ulteriori informazioni visita il mio sito. Grazie


http://chae-giornale-segreto.blogspot.com/