sabato 30 ottobre 2010

Amore o ombra?

Amore o ombra? Le parole tacciono.
Affiorano talvolta dalle lettere
dimenticate oramai, legate
con un nastrino rosso - asterischi
tra le righe punteggiano il passato.

È l'ombra dell'amore che rimane,
il cono senza luce che nasconde
quello che contiene per rivelare
lo splendore di ciò che resta fuori.

Amore o ombra? So che ti ho perduta
perché non sono riuscito a distinguere.

 

Fotografia © Secret Unique

 

2008

4 commenti:

shadow ha detto...

strazianti le ultime due righe...

Buba ha detto...

stavo pensando anch'io la stessa cosa.... quante volte non sono stata in grado di distinguere ! adesso per fortuna mi aiuta un po' l'esperienza dell'età e l'aver sofferto.....

DR ha detto...

è vero: la sofferenza di quell'amore mi ha tormentato a lungo, ma mi ha aiutato a crescere

Vania e Paolo ha detto...

..molto forte..bella e introspettiva.

...l'importante è saper distingue la realtà vera ...sempre.
ciao Vania