sabato 10 giugno 2017

La notte a volte

La notte a volte penso i tuoi pensieri
- alcuni li chiamano sogni ma
invece io so che mi sintonizzo
sulla frequenza della tua anima,
dove la cicatrice che ai primordi
la separò rossa ancora duole.
Così, abbandonate le difese,
dormo e mi lascio invadere da te.


Sogno

FOTOGRAFIA © WE♥IT


2017


2 commenti:

Francesco Casuscelli ha detto...

La forza dell'amore nella solitudine s'amplifica.
E' commovente e coinvolgente questa tua nota d'amore malinconico

Buona giornata
Francesco

DR ha detto...

Grazie. La lontananza è il tornasole di un amore.

Buona giornata

Daniele