venerdì 8 gennaio 2016

Il calicanto nella sera

Profuma il calicanto nella sera
d’inverno scesa in fretta con clamore
di rame sulle nuvole a ponente.

Stordisce quel suo aroma di giacinto,
avvolge e fa sognare nuovi giorni
oltre le anse di gennaio e febbraio.

Profuma il calicanto nella sera,
è la promessa della primavera.

 

Calycanthus

FOTOGRAFIA © CHRISTINA KEVER VALLETTA

 

2015

4 commenti:

Vania ha detto...

che sapore di "questo" tempo....tempo presente.

ciaoo Vania:)

DR ha detto...

sapore e voglia di primavera

Ciao

D.

Giovanna Avignoni ha detto...

Buonasera,
bellissimi versi, sono i suoi?
Io sto facendo un percorso di lavoro con i miei alunni di quarta elementare.
Mi chiedevo se posso proporre loro la sua poesia.
Grazie

DR ha detto...

Buonasera, Giovanna.

Sì, tutti i versi in questo sito sono miei. E sarei davvero lusingato se proponesse la poesia ai suoi allievi.

Daniele Riva