lunedì 12 ottobre 2015

Farfalle di memoria

Farfalle di memoria, azzurre e pallide,
infilzate dagli spilli del tempo
- questo rimane dell’antica storia
che sconvolse i miei giorni e i tuoi giorni.
Segni di luce, le tracce di inchiostro
che riempiono taccuini di poesie
- era un turbine e, ora che si è posato,
tutto intorno a noi resta solo polvere.


Farfalla
FOTOGRAFIA © F2 IMAGES

2015

3 commenti:

Francesco Casuscelli ha detto...

spesso è la polvere a rappresentare, posandosi sugli oggetti, l'inesorabile scorrere del tempo. Tutto raggiunge n equilibrio, e da lì che attinge il poeta, usando la poesia come medicina per curare la nostalgia. Mi piacciono molto queste metonimie farfalle e poesie.
Buona giornata
Francesco

Elisa ha detto...

Quando il turbine si posa e' allora che si può' costruire molto. Se l'amore fosse solo emozione, come si potrebbe costruire nella roccia?

DR ha detto...

la polvere è il tempo, ma quella sulle ali delle farfalle sa ancora volare