martedì 28 ottobre 2014

Queste antiche memorie

Queste antiche memorie che riaffiorano
dai leoni di pietra sono frammenti
di un affresco cancellato da un altro.
Ti meravigliano i colori vivi
che avevi visto con occhi di bimbo.
Ma Peter Pan ha dismesso i suoi panni
da tempo, ora un uomo avanza sicuro
su quel ponte, lo attraversa svelto.

 

Leone

FOTOGRAFIA © SETTEMUSE

 

2014

5 commenti:

Francesco Casuscelli ha detto...

chissà dove alberga quel bimbo che attraversa il mondo.
Bei versi!
Francesco

tunontacimai ha detto...

Dimora è dove un bambino ha negli occhi il suo futuro..
Bello il passo da attraversare oggi, arriva fino A qui
L.
*:)

DR ha detto...

Una piccola nota: il Ponte dei Leoni si trova a Monza, ed è parte di uno dei miei primi ricordi di infanzia.

Vania ha detto...

...non perdere di vista il ricordo...sempre presente per nuove emozioni:)

ciaoo Vania:)

DR ha detto...

lo farò, Vania. I nostri ricordi sono magici