giovedì 20 giugno 2013

Il fascino del possibile

Le memorie che tu evochi hanno il fascino
del possibile - dicono di me,
di te come se fosse un divenire
e non un racconto già tutto scritto.

Sono sogni, dei colorati sogni 
dove il perdersi non è un disguido
ma il desiderio infine di ritrovare
la strada che risolve il labirinto.

 

829074-labyrinth

JEFFREY SMART, “LABYRINTH”

 

2013

4 commenti:

ladynight ha detto...

Il labirinto èun gioco-esercizio per l'approdo alla letto-scrittura.

Percorsi per ritrovarsi

Un saluto

DR ha detto...

Il labirinto per indagare dentro di sé, per orizzontarsi dentro la coscienza. Anche...

Vania ha detto...

..il fascino.. la paura..." mille emozioni" evoca a me il labirinto.

..bella la tua poesia.

ciaoo Vania:)

DR ha detto...

guardarsi dentro significa guardare anche le proprie paure