sabato 2 febbraio 2013

V. È a questo punto che l’alba mi sveglia

È a questo punto che l'alba mi sveglia
o forse è stato il dolore provato
nel sogno - un velo rosa copre i monti
innevati, la luce si riverbera
come avevano fatto le onde. Volto
pagina dopo ogni sogno ma tu
torni di tanto in tanto a tormentarmi,
a dirmi che non ho saputo infine
trattenerti - incarni forse la voce
della coscienza adesso, sei poesia
che analizza il sentire e lo dispone
in versi: per questo eri Beatrice...

 

Ten-Dollars-And-A-Laptop-Seattle-Dawn-Window

FOTOGRAFIA © TENLAP

 

2013

5 commenti:

Vania ha detto...

....degno finale.:)

....degna la foto.:)

...ottimo lavoro!:)
ciaooo Vania

Gabe ha detto...

bellissimo connubio ,ciao

DR ha detto...

la manifestazione della poesia, della Musa

shadow ha detto...

mancavi... :-)

Alessandra Majorka ha detto...

poesia densa di emozioni, bel dipinto..brava SERENA