martedì 27 novembre 2012

Un tappeto di foglie

Inseguire il tuo passo nella via,
dare voce alla parola del sogno,
ritrovarti nel cono della luce...

Ma l'alba ha lavato le strade e tu
sei già lontana, salita su un treno
per un altro bivio alle nostre vite.

Restano foglie, un tappeto di foglie
nel quale giacciono anche le mie illusioni.

 

LEONID AFREMOV, “BEWITCHED PARK”

 

2012

2 commenti:

Vania ha detto...

...triste ..ma bella.
ciaoo Vania

...se divento miliardaria...mi comprerò un quadro di questo qui:))

DR ha detto...

ma non costa molto Afremov: vende all'asta a partire da un centinaio di dollari...