martedì 9 ottobre 2012

Donna luna e il suo amante

Stamattina ho sorpreso la luna
discinta uscire dalle acque del lago
- il cielo dell'occidente schiariva,
diventava un azzurro mare greco
e donna luna Venere nascente.
Dall'altro lato il suo amante saliva
con sonnolenta lentezza dai colli
a illuminare un mondo di colori.

 

LAURA J. W. RYAN, “FULL MOON AT DAWN”

 

2012

2 commenti:

Vania ha detto...

...una scena/un attimo di gran teatro.:)

ciaoo Vania

DR ha detto...

una scena da teatro antico, perché no?