venerdì 3 agosto 2012

Una margherita

Nel cemento del piazzale è fiorita
una margherita - petali bianchi,
tubuli gialli, la sua assurdità
è un boato esploso nel vuoto d'estate.

Con il fragore di un sole neonato
riempie di sé quel mondo grigio più
di un esercito schierato o una folla
tumultuante che chieda libertà.

Degna di ammirazione è la forza
della vita che urla nel silenzio.

 

FOTOGRAFIA © TUMBLR

 

2012

2 commenti:

Vania ha detto...

.....non dirmi che hai scritto prima la Poesia......!!!!!


"Degna di ammirazione è la forza
della vita che urla nel silenzio."...potrebbe diventare una frase del giorno per il tuo Canto delle Sirene.:)))


ciaoo Vania

DR ha detto...

No, stavolta è la poesia che ha ispirato la poesia. Sarebbe stato al limite del paranormale trovare una foto così adatta!