martedì 21 febbraio 2012

Il rovescio di te

Tu sei come la donna delle carte
di cuori - tutta intera sei per me
ma di volta in volta sei il mio presente
o il tuo passato, sebbene identica
ti ponga nell'abbraccio o nel saluto
e alla luce velata della lampada
riversi la medesima passione,
gli stessi baci. Così, per amarti
io devo amare il rovescio di te.

 

FOTOGRAFIA © DANIELE RIVA

 

2012

6 commenti:

Vania ha detto...

..simpatica e "rischiosa" questa donna di cuori:)
ciaoo Vania

DR ha detto...

il rischio fa parte dell'amore...

Asia ha detto...

E' talmente bello il tuo canto che nemmeno gli uccellini possano fare di meglio. asia

DR ha detto...

:-)

Tra cenere e terra ha detto...

E' una doona di cuori l'ispirazione?

DR ha detto...

sì, è una poesia virtuale, un esercizio di pensiero che ogni tanto mi capita di fare: si immagina una situazione e partono i versi. Il tema naturalmente è il doppio, come in una donna delle carte (ma potrebbe valere anche per i re e i fanti)