mercoledì 16 novembre 2011

Il filo

Io tengo ancora un filo tra le dita
– o meglio, l’ho legato per non perderlo
come si lega al polso dei bambini
lo spago sottile del palloncino.

Io reggo ancora il capo tra le dita
– come in un labirinto si dipana
e quel dedalo di pareti di tempo
ha siepi folte di giorni trascorsi.

Io tengo ancora il filo tra le dita
– all’altro capo ci sei tu, amore.

 

FOTOGRAFIA © DENIS & YULIA POGOSTINS

 

2007

5 commenti:

Vania ha detto...

...una bellissima dichiarazione e il gomitolo ROSSO è perfetto.:)
ciaooo Vania

http://www.youtube.com/watch?v=Sa1WrXY8NNM
...vedi il video :)

DR ha detto...

l'amore non muore mai, neppure se è finito

Arianna ha detto...

Molto intensa e fluida.

Sandra M. ha detto...

Mi piace. Soprattutto quello che scrivi nel commento...qui sopra. ;O)

Asia ha detto...

Baluardo contro i rigori del freddo – per un’anima.
asia