venerdì 15 luglio 2011

Notte di luna

Questa notte la luna si diffonde
sulle piastrelle dell'ammattonato:
vi versa latte e ci trova nell'ombra
sorpresi dal suo raggio, abbracciati
a sentire meno estranea la vita.
E per non disturbarci, se ne va
silenziosamente in punta di piedi
a ritagliare nuvole più chiare
dal cartoncino nero del cielo.

 

Fotografia © Everything about

 

2011

4 commenti:

CT ha detto...

bellissima!!!
come sempre....:-)

Tra cenere e terra ha detto...

"vi versa latte e ci trova nell'ombra
sorpresi dal suo raggio, abbracciati
a sentire meno estranea la vita..." intensa...

Vania ha detto...

...e qui la luna fa la sua bella figura...e anche tu.:)
ciaooo Vania

DR ha detto...

una sera d'estate, due innamorati, la luna... allora sì che si riesce a entrare nel mistero del vivere, a scalfire un'unghia di vernice dallo spesso strato