giovedì 30 giugno 2011

Nell’azzurro

Hai presente i nuotatori che sfidano
acque fredde? Si lanciano nel guado
e la temperatura più non conta.
Tu allo stesso modo prendi la vita:
calza i tuoi sandali e vai nell'azzurro.
Vai senza direzione, con la testa
sgombra e i piedi leggeri del vagabondo,
con gli occhi avidi e il cuore acceso.

 

John A. Walker, “Forms in motion”

 

2011

4 commenti:

Vania ha detto...

...ho presente i nuotatori... "Pazzi"!!:)
... e la poesia è davvero simpatica.
ciaooo Vania

maria cristina aschieri ha detto...

bella

DR ha detto...

ogni tanto bisognerebbe anche lasciarsi andare, osare, senza preoccuparsi del mondo intorno a noi

maria cristina aschieri ha detto...

giusto