martedì 4 gennaio 2011

360 gradi

(Nord)
La neve rosa della Grigna luccica
nel sole che sormonta il lago e sale.

(Ovest)
Le grandi fabbriche nel gelo fumano
respirando, oltre la ferrovia.

(Sud)
La foschia passa nel viale alberato
e dipinge acquerelli azzurri e grigi.

(Est)
Sulla salita c'è appeso un foulard
di leggera seta gialla, il cielo.

 

Fotografia © People First

 

2010

2 commenti:

Vania ha detto...

...mi dispiace fare la battuta in questa bella poesia...ma sono alle prese da nord/sud/est e ovest..in grandi pulizie...stiamo dipingendo casa.:(...:)))
ciaooo Vania

DR ha detto...

bella cosa ridipingere casa...