lunedì 1 novembre 2010

Giardini d’autunno

Nell'istante preciso in cui si spengono
i globi luminosi dei lampioni
il mattino divampa nella strada
con il suo cielo di perla e vanadio.

E scopro l'ombra dorata dei tigli,
il rosso manierista degli aceri,
il viola cupo delle Cornus Florida
camminando nei giardini d'autunno
stupito come in sale di museo.


image

Fotografia © Daniele Riva


2010

4 commenti:

Vania e Paolo ha detto...

...senza spendere un soldo...e guadagnandoci alla grande. :)

ciaoo Vania

Asia ha detto...

Imprigioni colori dispensando energie...

Buba ha detto...

ci riempiamo il cuore di colori per riscaldare questo autunno pieno....

DR ha detto...

è l'ora dei colori, alleviano la malinconia del grigio