sabato 14 agosto 2010

Desiderio del mare II

Il lago si racchiude dentro l'occhio,
il mare ha vie di fuga all'orizzonte:
come prendere una circonferenza
e trasformarla in una linea retta.

Così adesso dall'argine boscoso
guardo l'acqua incresparsi nello specchio
e sogno onde che giungano a una spiaggia:
il desiderio nel calmo mattino
trabocca nel petto come l'amore.


 

Fotografia © HolidayCheck


2010

9 commenti:

Vania e Paolo ha detto...

...allora...mi piace...ma non comprendo la foto...solo il segnale.

...diventa un segmento.;)
ciaoo Vania

DR ha detto...

La foto è del Lago di Carezza: bellissimo, limitato specchio d'acqua dell'Alto Adige... ma io voglio le vastità del mare!

Vania e Paolo ha detto...

Daniele...c'è un triangolo grigio con un punto esclamativo e una scritta rossa sotto.

Vania e Paolo ha detto...

Forse è il mio computer...o prova a ricaricarla.

DR ha detto...

no, c'è anche sul mio adesso... la sostituisco

Buba ha detto...

ciao Dani, non potevo passare a farti un salutino.... qu a Jesolo Beach piove e io mi sono rifugiato in un internet cafè..... ti auguro un buon ferragosto..... baciiii
Roberta ^___^

Vania e Paolo ha detto...

...davvero bella !!:)
ciaoo Vania

Vania e Paolo ha detto...

dimenticavo...un saluto a Roberta
...:)

DR ha detto...

sì, saluto anch'io Roberta e le auguro un bel ferragosto - almeno senza pioggia