sabato 28 agosto 2010

Cielo di benzina

C'è un cielo di benzina - da ragazzo
riempivo taniche per tagliare
il prato ed era rossa di corallo
come quelle nuvole costolute
che galleggiano nel cielo a sud-est.

Adesso è scura la benzina, verde
come petrolio, stagno che marcisce.
Come le illusioni di gioventù.

 

image

Fotografia © Daniele Riva


2010

5 commenti:

Vania e Paolo ha detto...

...praticamente un riassunto della vita.

... speriamo che alcune "cose" della vita ... non marciscano mai.

ciao Vania

DR ha detto...

il progresso... ma io preferivo prima

Buba ha detto...

è vero .... un riassunto della vita con la profondità che ti contraddistingue, bagnato di colori

DR ha detto...

amo molto "colorare" le mie poesie

Asia ha detto...

E' il segreto più bello - personalmente non nutro dubbi. Ciao Renoir. asia