lunedì 7 giugno 2010

Sigillo d’amore

La brezza calda che viene dal mare
mi porta il tuo bacio avvolto in un cespo
di papaveri: sento sulle labbra
il sale amaro della nostalgia.

Chiudo gli occhi e sei tu in questa estate
che comincia, ancora ci apparteniamo
come se il tempo non fosse trascorso.
Nel vento c'è il sigillo dell'amore.

 

Karen Lafferty, “Poppies”

 

2010

2 commenti:

Buba ha detto...

nel vento.... sussurri.....

Asia ha detto...

Testimoni spettatori celesti