martedì 15 giugno 2010

All’inseguimento della felicità

Come brilla la felicità quando
sei più lontano e lento ti avvicini.
Su quella strada la guardi, maniero
solitario che si erge nel tramonto
e riluce di torce tremolanti.

E il desiderio allora gonfia il cuore,
l'attesa ti riempie con il suo fremito.
Com'è dolce inseguire qualcosa...


Fotografia © Huigenszu

2010

6 commenti:

Buba ha detto...

com'è dolce inseguire la vita .....

DR ha detto...

sì, e com'è poetico talvolta (non sempre)

Vania e Paolo ha detto...

...felicemente tornata. :)
ciaoo...leggerò con calma i prossimi giorni le tue poesia.
Vania

DR ha detto...

Bentornata, Vania... Abbronzata?

Luciana Bianchi Cavalleri ha detto...

la tensione del raggiungimento ed il desiderio di appartenenza ad un sogno, ancor più leggiadri ed appaganti del sogno stesso

luciana - comoinpoesia

DR ha detto...

desiderare è già felicità