giovedì 22 aprile 2010

I profumi della notte

L'odore così forte dei ligustri
già si accende nei giardini di aprile,
Noi sotto il pergolato della glicine
ascoltiamo il silenzio delle stelle
e il nostro batticuore rinnovato.

Quando mi tendi la destra e ci alziamo
dalla panchina che è oasi d'amore
ci incamminiamo mano nella mano
nella notte che sa di serenelle.

 

Marc Chagall, “Die Liebenden”

 

2010

5 commenti:

Buba ha detto...

ah, l'olfatto ...... un turbinio di profumi nella notte che mette a tacere la vista....

DR ha detto...

sopperisco alla carenza visiva...

Vania e Paolo ha detto...

...come siamo creati perfetti...:)

bravo.
ciao Vania
P.s...sono dovuta andare alla ricerca di serenelle...perchè non sapevo cosa fossero.:)

DR ha detto...

Syringa vulgaris, nota altrove anche come lillà: profumatissima e fiorita ovunque in questo aprile

Asia ha detto...

Perfetta.