sabato 13 febbraio 2010

Che cos’è l’amore?

E ditemi voi che cos'è l'amore:
mazzi di rose rosse come fuoco,
mani allacciate camminando insieme,
colli di cigni che formano un cuore?
Ditemi allora che cos'è l'amore:
matematica somma, puro fuoco,
fulmine che squassa l'oscurità,
squarcio nel velo della solitudine?
L'amore è rispetto, “io” che diventa
“noi”, consapevole di un altro “io”.


Fotografia © Elaine Vallet

2010

6 commenti:

Buba ha detto...

"L'amore è rispetto, 'io' che diventa
'noi', consapevole di un altro 'io'"...

Hai racchiuso in due righe la meravigliosa essenza di una vita costruita in due.... veramente notevole....

DR ha detto...

Be', quello è l'amore secondo me, il resto è puro contorno: se si prescinde da questo assioma l'amore non regge e le coppie si sfasciano.

stella ha detto...

Rispetto assolutamente e nutro dei dubbi che l'amore di questo tipo esista per sempre!

DR ha detto...

Lo so, è difficile, ma si spera che possa durare se non in eterno, almeno a lungo...

Asia ha detto...

Un terreno ampio - molto ampio. Non ti sfuggirà - ne sono certa. Ciao Renoir.

DR ha detto...

ci provo, Asia... buona domenica