lunedì 25 gennaio 2010

La pietra che continua a rotolare

La pietra che continua a rotolare
non fa muschio, sai, e il tuo ricordo è tale:
in un perenne moto ti rinnova,
mantiene vivida la tua figura.

Sono la sacra Vestale che serba
accesa la fiamma nel grande tempio
della dea, non la lascio affievolire
mai e con nuovi pensieri l'alimento.
 

Fotografia © Mika Sjöman
 
2002

5 commenti:

Buba ha detto...

un ripassino ogni tanto per ravvivare i ricordi non fa mai male.... altrimenti si rischia di perdere la loro vividità nel ginepario della mente....

DR ha detto...

la sacra religione dei ricordi...

concetta t. ha detto...

i ricordi siamo noi.

Asia ha detto...

"La memoria del fiore continua a rendere questo "inverno" arduo
finchè io che ero quasi ardita
perdo la strada come una bambina e muoio di freddo". Ossequio il poeta.

DR ha detto...

"In realtà, niente esiste per più di un istante, tranne ciò che custodiamo nella memoria." --SAM SAVAGE, Firmino