lunedì 19 ottobre 2009

Finestre al sole

Finestre al sole, vestite d’autunno,
riflessi del vento che porta foglie.
L’amore è un ricordo che si affaccia
oltre i vetri come un giorno d’estate
e torna insistente senza sapere
che è giunta la stagione del rimpianto.

 

Diane Romanello, “Autumn Threshold”

 

1987

4 commenti:

Buba ha detto...

... lo stesso amaro in bocca di quando ti accorgi che, nonostante il sole ed il cielo terso, non stai vivendo "la bella stagione".... i ricordi, come talvolta ciò che ci circonda, sono ingannevoli....

DR ha detto...

Freud aveva scoperto i "falsi ricordi". Il passato è una costruzione della memoria, contamina con sogni e desideri il realmente accaduto.

Asia ha detto...

Renoir, non dare spazio ai rimpianti - oscurano il presente che è ancora giovane e bello. Il mio saluto. Asia.

DR ha detto...

Era un'altra età quella: se hai fatto caso la poesia è del 1987!