martedì 6 ottobre 2009

Alba di primo autunno

L'alba ventosa ha la voce di auto
e di treni che corrono lontano.
La prima luce dipinge di rosa
il cielo sulle case di Levante,
la stessa sfumatura che le foglie
del grande acero vanno prendendo
in questi teneri giorni d'autunno.

Mi stringo nella giacca e vado via
portandomi negli occhi quel colore
come il ricordo di un antico amore.

 

Albert Bierstadt, “Golden light of California”

 

2009

4 commenti:

Asia ha detto...

E' questa la stagione che porterò con me - come un colore e un calore per l'inverno - ricordando le api e le farfalle. Il mio abbraccio Renoir. Sei Grande. asia

DR ha detto...

Eh sì, Franca, sei la nuova Emily: l'autunno ti si confà.

Buba ha detto...

il colore dell'alba ventosa è rosso vivo, ricorda il bagliore del fuoco nel caminetto quando ci coccoliamo nelle fredde sere d'inverno.... forse è per questo che anch'io lo trovo così romantico

DR ha detto...

Le albe e i tramonti sanno regalare emozioni incredibili. Il cielo si tinge di colori diversi ogni giorno e riempie gli occhi e il cuore...